CARLA FERRONI

venerdì

25

luglio 2014

0

COMMENTS

Quando sono gli stilisti a vestire la Barbie, che quest’anno spegne 55 candeline!

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Novità, nuove, Senza categoria, Stili di vita

Celebrazioni e festeggiamenti per i 55 di Barbie. A vestirla sarà Karl Lagerfeld

Celebrazioni e festeggiamenti per i 55 di Barbie. A vestirla sarà Karl Lagerfeld

È ancora una volta protagonista! Compie 55 anni e ormai si parla di lei come di una star. Molto più di un simbolo, con i suoi capelli lunghi, il suo vitino da vespa, Barbie è lontano dall’essere passata di moda!

È così celebrata che i più grandi stilisti internazionali ad ogni occasione la vestono attraverso creazioni originali, inedite, veramente molto “fashion”. Per festeggiare i 55 anni della Barbie è atteso niente meno che il grandissimo Karl Lagerfeld.

C’è molta curiosità naturalmente, si tratta di un autentico happening modaiolo! L’accordo con la Mattel è già stato firmato, le indiscrezioni fanno trapelare l’idea che Barbie assomiglierà al Kaiser: occhiali neri, chioma fluente e completo da sci, very charming

Non vedo l’ora di scoprire il look di questa signora non più giovanissima, ma molto elegante, capace di conquistare un pubblico di tutte le età, non solo bambine! Un record, un mito con la M maiuscola!

A divertirsi con Barbie sono stati molti, da Armani a Gianni Versace, da Ralph Lauren a Dior. La collezione Designer Barbie Series, in edizione limitata, vede anche i contributi di diversi creatori americani. In occasione dei suoi 50 anni, stilisti del calibro di Diane von Furstenberg, Donna Karan, Tommy Hillfiger, Escada e molti altri hanno creato abiti ispirati ai look di Barbie.

Barbie rappresenta tuttora una donna sicura di sé, indipendente, con una gran capacità di divertirsi, ma sempre con classe.

A me piace proprio per questo!

 

 

martedì

22

luglio 2014

0

COMMENTS

Orgogliosa di raccontarvi ancora delle donne di Timia! Ci sono novità!

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Le donne di Timia, Novità, nuove, Senza categoria, Stili di vita

Il nostro gruppo di lavoro!

Il nostro gruppo di lavoro!

Ogni aggiornamento proveniente  da Timia, Niger, mi riempie il cuore di felicità, soprattutto quando le notizie sono belle e confortanti come quelle che sto per darvi!

A Timia vivono ci le splendide donne che, con il mio piccolo contributo, stanno imparando il mestiere di sarte.

Grazie al loro nuovo lavoro ora riescono a conquistare un minimo di autonomia e dare un piccolo, ma importante contributo all’economia familiare.

Chi segue il blog conosce ormai per nome queste donne straordinarie , sa qualcosa in più delle loro vite, delle loro famiglie, dei loro bambini.

Veniamo al dunque! A conclusione del primo periodo di training, le ragazze sono riuscite a migliorare le loro abilità con la macchina da cucire, il taglio e la confezione. Tre mesi intensi per imparare l’ABC della sartoria.

Concluso il Ramadan inizierà per loro un secondo ciclo di formazione, della durata di altri tre mesi.

Un’altra buona notizia è quella annunciata dal governo locale: presto sarà istituito un trasporto pubblico che collegherà Timia ad Agadez!

Le nostre “apprendiste sarte” sono state molto felici di sapere che potranno raggiungere autonomamente il mercato per l’acquisto dei tessuti, potendo così contare su maggiori opportunità di vendita dei loro prodotti.

Inoltre al gruppo di lavoro è stato consegnato dal responsabile del progetto un nuovo kit di tessuti!

Il progetto continua e nuove sfide attendono le ragazze! Al ritorno dalle vacanze avrò modo di raccontarvi altre storie delle nostre protagoniste. Evviva l’Africa, evviva le donne di Timia!

 

 

 

martedì

15

luglio 2014

0

COMMENTS

Ragazze! Perché non pescare fra i saldi per comprare qualche “novità“?

Written by , Posted in Autunno/Inverno, Carla Ferroni, Curiosità, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, Spazio giovani, Stili di vita

Carla Ferroni saldi e anticipazione autunno

Detta così sembra una contraddizione, ma davvero, considerato che ormai da parecchie stagioni la moda si dimostra versatile e ricca di proposte multitasking, cioè con diverse funzioni, l’idea è proprio quella di scoprire quali saranno le novità in negozio dal prossimo settembre per cominciare a mettersi avanti.

Giornali, TV e il web sono generosi di anticipazioni che di collezione in collezione vengono sciorinate al pubblico per cominciare a immaginare il guardaroba che verrà.

Veniamo al sodo… In attesa del grande freddo che, si spera, non si presenterà prima di novembre, restano in primo piano camicie e pull che proprio come nella stagione corrente hanno in gran conto grafismi fantasie  dove, ancora un volta, resta in primo piano il classico black&white.

Chi ama il classico e l’eleganza, troverà quello che cerca. Lo stile autunno-inverno è un vero inno alla sobrietà animata da una palette cromatica declinata sui grigi, i verdi chiari e scuri, con tocchi scenografici di cascate di fiori e grappoli “profumati”.

Stampe creative, motivi in lurex soprattutto per la sera mentre le linee rimangono tutto sommato morbide e arrotondate.

Adesso quindi non resta che approfittare dei saldi e seguendo le tendenze più forti, accaparrarsi qualche capo in tema con le prossime novità. Buona ricerca!

 

 

venerdì

11

luglio 2014

0

COMMENTS

martedì

8

luglio 2014

0

COMMENTS

Saldi, saldi, saldi! Avete già iniziato la corsa?

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Novità, Primavera/Estate, Senza categoria, Stili di vita

Iniziano i saldi, ottima occasione per acquistare quello che manca a prezzi scontati!

Iniziano i saldi, ottima occasione per acquistare quello che manca a prezzi scontati!

Luglio, l’estate ormai è al culmine. Qualcuno è già partito, molti stanno programmando le vacanze ormai vicine, ma prima di pensare alla valigia, è il caso di organizzare il guardaroba approfittando dei saldi appena iniziati.

Già in tanti si lamentano che la partenza è stata debole, ma si sa, i tempi non sono facilissimi ed è inutile aspettarsi risultati sensazionali. Per chi ha ancora qualcosa da spendere e investire, il momento è decisamente favorevole. I saldi sono iniziati già con forti ribassi e sono destinati ad ulteriori promozioni.

Carla Ferroni adv 2014

Il mio personale consiglio è di accaparrassi qualche bel caftano colorato da indossare come semplice blusa con i pantaloni colorati, bianchi, tinta unita, ma anche fantasia, come nella foto della mia pubblicità, dove il disegno cravatta si adatta benissimo alla stampa etnica della blusa indossata dalla modella, Kim Feenstra.

Bluse o miniabiti ancora stampati da portare da sole o abbinate al fuseax per un’allure più slim.

Da acquistare assolutamente se ancora non l’avete nell’armadio, il piumino leggero estivo, per le serate in barca, al mare o per assecondare i capricci della stagione e le sempre più frequenti variazioni atmosferiche. Peso piuma, letteralmente e grande funzionalità.

E poi magliette a go go, colorate, lunghe per coprire i punti deboli… mix di righe, disegni e inserti cromatici, se non addirittura con patchwork di tessuti diversi.

Indispensabili e assolutamente ormai senza stagione gli abitini dalla silhouette slim, tinta unita o colorati da portare con il golfino romantico o la giacchina elegante. Soluzioni che, escluso il grande freddo, coprono una stagione lunghissima che inizia a maggio e termina ad ottobre. Approfittatene e naturalmente… scegliete Carla Ferroni!

 

venerdì

4

luglio 2014

0

COMMENTS

Notizie da Timia, Niger. La storia di Halima che ha tanta voglia di imparare

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Le donne di Timia, Novità, Senza categoria, Stili di vita

Foto di gruppo all'interno di un laboratorio di sartoria a Timia

Foto di gruppo all’interno di un laboratorio di sartoria a Timia

 

Un’altra donna di Timia, intraprendente e con tanta voglia di cambiare il suo destino. Stiamo parlando di Halima Oufaguim che ha 24 anni, è sposata con un giardiniere e ha un bambino di 5 anni.

Ha seguito il corso di formazione organizzato da Bambini nel Deserto e attualmente è in grado di realizzare vestiti tradizionali, allegri e coloratissimi come  quelli che indossano le splendide donne di Timia nella foto.

Sono di fattura semplice, ma decisamente coreografici  e soprattutto servono allo scopo.

Il lavoro di Halima riesce, fortunatamente, a coprire le necessità della famiglia, ma il fatto che sia ancora piuttosto inesperta, non le permette la vendita dei suoi prodotti.

Ecco perché è fondamentale riuscire e continuare e perfezionare la formazione.

Donne di Timia al lavoro, desiderose di dare una svolta alla loro esistenza, aiutiamole!!!

Donne di Timia al lavoro, desiderose di dare una svolta alla loro esistenza, aiutiamole!!!

Halima è molto interessata a riprendere il corso, soprattutto vorrebbe concentrarsi sulle tecniche di taglio, l’aspetto nel quale incontra tuttora le maggiori difficoltà.

Suggerisce l’organizzazione delle donne coinvolte in un « gruppo femminile » che idealmente potrebbe seguire una prima fase di 3 mesi, seguita da ulteriori 3 mesi di formazione, da concludere con un test intermedio e uno finale.

Speriamo davvero che Halima e le altre donne di Timia, riescano a portare a termine il loro obiettivo!

 

lunedì

30

giugno 2014

0

COMMENTS

Kim Feenstra, volto della campagna Carla Ferroni, è lanciatissima nel mondo dello show biz

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, Stili di vita

Kim Feenstra per la campagna Carla Ferroni primavera estate 2014

Kim Feenstra per la campagna Carla Ferroni primavera estate 2014

La modella olandese scelta per la campagna stampa in corso, dedicata alla primavera estate 2014, nonché quella del prossimo inverno, è un volto destinato a scalare le vette del successo.

Kim non è solo la top model che mi ha conquistato per bellezza, classe e uno splendido sorriso.  Kim è ormai un’affermata attrice con due film all’attivo campioni d’incassi in Olanda destinata anche in Italia a bruciare le tappe.

Qualcuna di voi ha seguito il Taormina Film Festival? Si è svolto pochi giorni fa e ha avuto fra gli ospiti nomi illustri come come Ben Stiller, Melanie Griffith, Paola Cortellesi e Giulio Scarpati. 

Anche Kim Feenstra è stata invitata alla manifestazione siciliana come attrice di punta nel panorama europeo e come madrina di diversi eventi, fra cui quello dedicato al Food World Programme.

La  sua carriera si sta rapidamente espandendo e la cosa mi fa molto piacere, per Kim prima di tutto,  che conosco e apprezzo e perché averla come testimonial si è rivelata un’ottima scelta.

Siete d’accordo con me che la ragazza è particolarmente bella e seducente, con un sorriso che conquista?

Kim Feenstra la Taormina Film Festival dove ha preso parte sia come attrice sia come madrina di diversi eventi

Kim Feenstra al Taormina Film Festival dove ha partecipato come attrice e come madrina di diversi eventi

mercoledì

25

giugno 2014

0

COMMENTS

Un’estate che mixa temi, fantasie, tessuti e idee diverse

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, Stili di vita

Carla Ferroni pantaloni fantasia e T-shirt con patchwork di pizzo, stampe e paillettes

Carla Ferroni pantaloni fantasia e T-shirt con patchwork di pizzo, stampe e paillettes

Se siete delle puriste forse non sarà la vostra stagione preferita, ma se amate tentare nuove strade, mescolare le ispirazioni, avventurarvi su nuovi sentieri… bene questa potrebbe rivelarsi una stagione ideale!

La moda, ad ogni nuova collezione, sempre a caccia di idee e soluzioni inedite, sperimenta nuove strade. A me piace molto l’idea di scardinare vecchi schemi per inventare stili innovativi, moderni che tengano conto delle esigenze del vestire di oggi, a patto che ci sia sempre un occhio vigile e attento all’armonia e soprattutto al buon gusto da cui, io credo, non si dovrebbe mai prescindere.

Sono in corso le sfilate internazionali e ho sentito parlare di ritorno del nuovo classico. Bene! Sono d’accordo che si tenda a rinunciare agli eccessi di certe stagioni in cui sembrava che per essere all’avanguardia si dovesse soprattutto provocare rischiando di far sembrare le donne tristi manichini in balia di una creatività spesso debordante.

Ben vengano la ricerca e la sperimentazione, purché al primo posto restino sempre la bellezza delle donne, il rispetto delle nostre esigenze e il decoro.

In tutto questo mi piace pensare che non si debba mai smettere di cercare spunti originali che sappiano conquistare chi ci sostiene, possibilmente con classe ed eleganza.

L’outfit che vi propongo oggi rappresenta l’esempio di come si può mescolare senza esagerare. Se vi piacciono i pantaloni fantasia, e ne abbiamo già parlato altre volte, ecco un modello slim fit con disegnature cravatta, minute e raffinate, abbinato a una maglietta che unisce la stampa fotografica, i motivi grafici, l’uso delle paillettes e persino il pizzo! Tutto in una sola T-shirt.

Ecco che sarete assolutamente moderne, femminili, composte, rigorose e sbarazzine al tempo stesso. Piace anche voi, ragazze, come piace a me? Aspetto sempre i vostri consigli, naturalmente!

lunedì

23

giugno 2014

0

COMMENTS

Avete già aggiunto i pantaloni a fiori al vostro guardaroba?

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, Stili di vita

Un abbinamento semplice, un passepartout estivo, giovane e raffinato

Un abbinamento semplice, un passepartout estivo, giovane e raffinato

Eh sì, ragazze, perché la moda di quest’estate sembra proprio abbia messo i pantaloni ( e non solo loro a dire il vero…) a fiori in primo piano.

Ve ne sarete accorte dando un’occhiata alle vetrine, alle proposte di stile 2014, ma soprattutto a quello che indossano le nostre amiche donne in ufficio, in vacanza, in città, insomma… dovunque!

Per lo più slim come silhouette, cioè asciutti nella linea, modellati intorno al corpo per risultare comodi e dalla vestibilità ideale, giocano sulla fantasia e soprattutto sull’utilizzo del colore per dare personalità al look, individuando nella stampa floreale uno dei temi top della stagione.

Il tessuto estivo d’eccellenza è il cotone elasticizzato che veste alla perfezione, fresco e duttile, stampato come un quadro espressionista, su base chiara, dal bianco al naturale con pennellate cromatiche che vanno dal rosso al celeste, dal rosa al verde.

Gli abbinamenti prediligono T-shirt e magliette tinta unita o con stampa centrale che spaziano in tutta la gamma colori a disposizione.

I fiori si rivedono anche su abiti e camicie, bluse e maglie, ma è soprattutto sui pantaloni che ritrovano quello spirito sbarazzino, giovane e così facile da indossare che piace tanto a noi…

Questa mattina io sono uscita così: maglietta bianca che riprende uno dei tanti toni della tavolozza cromatica dei miei pantaloni floreali, naturalmente a sigaretta e per finire bauletto rosa shocking, a due manici,in ecopelle stampata effetto rettile, intensa come un dolce bon bon!

 

 

mercoledì

18

giugno 2014

0

COMMENTS

Perfetta questa mise con il cielo variabile…

Written by , Posted in Carla Ferroni, Curiosità, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, Spazio giovani, Stili di vita

Un look cittadino per donne che amano la moda e il comfort

Un look cittadino per donne che amano la moda e il comfort

Bisogna che ci abituiamo, ormai siamo diventati un paese dal clima tropicale, piogge intense, caldo torrido e repentino abbassamento delle temperature. Come ho già avuto occasione di dire, anche noi operatori della moda ci dobbiamo adattare e prevedere capi in grado di soddisfare le esigenze versatili del clima e… delle clienti!

Devo dirla tutta? A me che vivo in pianura e soffro i caldi umidi che da giugno a settembre ci attanagliano… non sono dispiacciono i bruschi cali del termometro, a patto naturalmente che questo non sia causa di pericolosi allagamenti ai quali, purtroppo, spesso abbiamo assistito.

Ma comunque… di necessità virtù. L’abbigliamento dev’essere altrettanto versatile. Ecco perché questa mattina vi saluto con una mise comoda comoda, femminile e fantasiosa come vorrei fossero tutte le “mie donne”.

Romantica la maglia a fiori semilenta, autentico passe-partout di stagione, indossata qui con la gonna gessata lunga al ginocchio e appena svasata. A completare la mise il bauletto rosso a due manici con le borchie effetto “rock”. Buona giornata a tutte e non temete: a tutto c’è una soluzione!