CARLA FERRONI

La moda disegnata per le donne, tutte le donne!

ADV Archive

giovedì

20

Aprile 2017

0

COMMENTS

Carla con… Gioia!

Written by , Posted in ADV, Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Idee di moda, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, Spazio giovani, Stili di vita, Storie di moda

Carla Ferroni: Gioia 101 aprile 2017

Come avevo anticipato sono diversi i giornali stampati oppure online dove nel corso della stagione ritroverete, care amiche, il nome, il marchio, ma soprattutto i capi Carla Ferroni. Ve lo avevo detto! 😉

Ad esempio questa settimana su Gioia nr. 101 un servizio e una deliziosa interpretazione di uno dei colori più intensi e di tendenza di questa primavera-estate 2017: il rosso!

Tonalità perfetta per rallegrare l’umore, essere glamour con classe, vestire con personalità e carattere dall’alba al tramonto, non credete? Tanti abiti, una marea di T-shirt, pantaloni cinquetasche e Capri, ma anche giacche e capospalla.

Vi piace l’interpretazione che Gioia ha voluto dare della giacca in crêpe a due bottoni Carla Ferroni? Decisamente giovane e sbarazzina, anche un po’ folle se posso aggiungere…. maglia bianca sotto e leggings sportivi con tanto di logo e ai piedi? Tacchi alti e via!

Ragazze, lo sapete, la moda è anche provocazione, creatività e voglia di giocare con le forme e i colori. Comunque la vediate, questa è una giacca passe-partout, molto facile da indossare e molto versatile e poi il rosso è un colore magico!!!

Condividi:

domenica

26

Marzo 2017

0

COMMENTS

A tutto video

Written by , Posted in ADV, Backstage, Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Idee di moda, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, Stili di vita, Storie di moda

 

Qualcuna di voi lo avrà già visto, ma nel caso ve lo siate perso, ecco il video della nuova collezione primavera-estate 2017! Una veloce galleria per cogliere l’atmosfera della stagione appena iniziata, con l’interpretazione della nostra modella d’eccezione Olga Calpajiu. Bella, vero?

Tanti fiori, molte righe, camicie fluide e leggere, impreziosite da fiocchi, carré in tulle e plumetis. Ampia scelta di pantaloni jacquard dalla linea affusolata e vestibilità ottimale, ma soprattutto un dichiarato inno alla femminilità fatta di linee comfort, colori intensi e appassionati come il rosso aranciato.

Di gran moda le giacche, misurate nelle proporzioni, colorate e bon ton insieme a una vasta scelta di T-shirt giovani e moderne con tante scritte e applicazioni in strass.

Abitini eleganti con dettagli in pizzo, deliziose gonne plissé e un  mare di borse e shopping in ecopelle, colorate e ampie. Che ne dite? Avete colto il mood, come si dice in questi casi? 😉

Condividi:

mercoledì

8

Marzo 2017

0

COMMENTS

Storia della mimosa

Written by , Posted in ADV, Autunno/Inverno, Carla Ferroni, CHIEDI A CARLA, Curiosità, Eventi, Idee di moda, Novità, nuove, Primavera/Estate, Senza categoria, sociale, Spazio giovani, Stili di vita

Festa della donna

Nell’augurare ancora a tutte voi buona festa della donna e che sia, possibilmente, sempre festa… approfitto dell’occasione per ricordare, caso mai non l’aveste mai sentito dire o letto da qualche parte, qual è il motivo per cui questa pianta dai pallini gialli è diventata “il fioresimbolo dell’8 marzo?
Molte di voi conosceranno sicuramente la triste storia per cui si fu stabilito che l’8 marzo diventasse la Festa della donna. Nel 1908, l’8 marzo appunto, 129 operaie di un’industria di New York rimasero vittime di un terribile incendio in cui persero la vita. Tutto questo mentre protestavano per le condizioni di lavoro indegne a cui erano costrette.

Le donne protestano all'inizio del'900

Da allora, l’8 marzo è diventata la giornata ufficiale dedicata alle donne. Questo non spiegherebbe però il ruolo della mimosa
Perché, tra tanti fiori, proprio lei? Fiore per eccellenza della donna e dell’8 marzo? Secondo alcuni, perché nei pressi della fabbrica andata in fumo, nel 1908, cresceva un albero di mimosa che da allora sarebbe diventato simbolico. Tuttavia l’ipotesi più accreditata avrebbe un significato storico e sarebbero state proprio le donne italiane a decretare la mimosa “pianta delle donne”.

Nel 1946, l’U.D.I. l’Unione Donne Italiane, cercava un fiore per celebrare la prima Festa della donna del dopoguerra. La scelta cadde proprio sulla mimosa perché una delle poche piante in fiore già all’inizio di marzo. Quindi… W il giallo, ancora una volta, W la mimosa e soprattutto… W le donne!

suffragettes_new_york_times_1921_edited

Condividi:

venerdì

16

Dicembre 2016

0

COMMENTS

Il look delle feste

Written by , Posted in ADV, Autunno/Inverno, Carla Ferroni, Curiosità, Idee di moda, Novità, nuove, Regali di Natale, Senza categoria, Stili di vita, Storie di moda

Pizzo e fantasia Carla Ferroni 2017

Pizzo e stampe fantasia Carla Ferroni 2017

Natale 2016:, ecco qualche consiglio spassionato per scegliere i capi giusti nei giorni delle feste, cercando l’eleganza, soprattutto se non siamo più teenagers, le tendenze moda che ci fanno sentire più giovani e moderne, senza rinunciare al comfort che deve sempre accompagnarci (soprattutto se siamo le padrone di casa e quindi saremo  in mille faccende affaccendate!!!)

Abito rosso? Be’ certo con quello non si sbaglia mai, può essere un abito intero oppure un cardigan o una maglia, certo è che il tocco rouge è d’obbligo, si sa porta fortuna, mai rinunciare! Strass e paillettes? Bene tutto è concesso, basta non esagerare e scegliere qualche decorazione sulla parte alta di bluse e camicie, pull e maglioni. Molto di moda anche le superfici laminate, perfino per gonne e pantaloni, sia con oro che con argento. 

Se però preferite la sobrietà, basterà qualche pennellata gold, bronzo o silver su maglie e accessori, giusto per ricordarsi che è Natale e perché nessuna poi vorrebbe in questa occasione fare la parte dell’albero decorato…

Insomma, a dispetto di giornali e vetrine che propongono un mare di metallo, se abbiamo superato gli anta cerchiamo qualcosa di misurato, faremo sicuramente più bella figura e i complimenti cadranno a pioggia!

Anche il verde e il nero, soprattutto se in velluto liscio, evocano il Natale e quest’anno sono davvero molto di moda.

Chi ama la maglia e anche per le feste preferisce la comodità, può affidarsi alla classe e alla grinta di maxi pull anche molto colorati, da indossare con i cuissardes o i leggings, basterà qualche collana lunga e qualche bijoux scintillante, per rendere tutto speciale e fuori dall’ordinario.

Super attuale il tulle, che non avrà nulla di etereo, ma piuttosto, rinnoverà echi punk e molto giovani, da abbinare alla pelle, oppure come inserto trasparente su abitini in velluto, molto bon ton. Modelli che non passeranno mai di moda e metteranno tutti d’accordo, sicuramente fra i miei preferiti. Come quello della foto con carré in pizzo e maxi pois, fantasia e tanta classe. Buone feste a tutte!

 

Condividi:

martedì

22

Novembre 2016

0

COMMENTS

Sempre perfette? Sì!

Written by , Posted in ADV, Autunno/Inverno, Carla Ferroni, Curiosità, Eventi, Idee di moda, Novità, nuove, Regali di Natale, Senza categoria, Spazio giovani, Stili di vita, Storie di moda

cappottino-grigio-bicolore-carla-ferroni-2016-2017

E come si fa? Noi donne lo sappiamo bene, perché più o meno è quello che proviamo a fare tutti i giorni, barcamenandoci fra lavoro, famiglia, cura di sé e di chi amiamo.

Tutte noi ci proviamo, anche col guardaroba, la cosmetica e tutto quello che, per fortuna, oggi abbiamo a disposizione per essere in forma ogni giorno, al meglio delle nostre possibilità. Perché parlo di questo oggi?

Perché se in questi giorni date un’occhiata al link di Donna Moderna  c’è un bel servizio dedicato proprio all’argomento!

Alcuni consigli universali, che valgono per tutte noi donne e ci aiutano a scegliere le cose più adatte a noi, ad abbinarle nel migliore dei modi, partendo dalle linee classiche per arrivare alle proposte più modaiole e grintose.

Si tratta di una specie di piccola guida allo stile di oggi e di sempre, secondo il gusto Carla Ferroni naturalmente!

Immancabile, a corredo del testo, una galleria di proposte della mia collezione autunno-inverno 2016-2017!

Seguitemi in questa piccola avventura!

Condividi:

giovedì

8

Settembre 2016

0

COMMENTS

La palette colori 2017

Written by , Posted in ADV, Autunno/Inverno, Carla Ferroni, Curiosità, Idee di moda, Novità, nuove, Senza categoria, Stili di vita, Storie di moda

Palette colori 2016-2017

Con un occhio rivolto ancora all’estate e l’altro già proiettato verso l’autunno… le vetrine dei negozi, da alcune settimane ci deliziano con le novità 2016-2017. Abbiamo avuto occasione di tuffarci nelle nuove atmosfere e di capire quali saranno i colori che avvolgeranno le nostre giornate.

Posto che il nero sarà ancora una volta protagonista, sia tinta unita, sia abbinato al grigio e al bianco, la stagione sarà dominata da tonalità intermedie, polverose che fuggono i colori primari, per affidarsi al fascino di nuances che tendono a mescolarsi, intrecciarsi, “sporcarsi” per raggiungere vette di fascino ed eleganza, femminili e perché no? un po’ retrò.

È di moda il rosa cipria che come il panna e il sabbia si abbina volentieri al nero. In primo piano il verde bosco che insieme al verde petrolio dark e al viola, al bordeaux e al corallo rinnovano la cartella colori dell’autunno.

Cachi, lime, nocciola colorano il guardaroba, donando un tocco particolarmente sofisticato. In generale vincono le sfumature  rendendo ogni capo un capo speciale. Atmosfere calde, rilassate e rilassanti, accoglienti e… molto chic! Ci sarà da divertirsi!

 

Condividi:

martedì

5

Luglio 2016

0

COMMENTS

Le occasioni continuano!

Written by , Posted in ADV, Carla Ferroni, Idee di moda, Novità, nuove, Primavera/Estate, saldi, Senza categoria

Mini abito effetto "duepezzi"

Vale la pena ricordarlo ancora! I saldi sono ufficialmente iniziati e l’occasione di acquistare i capi della nuova collezione estiva a prezzi ridotti è imperdibile. Un modello da rinnovare, un’occasione in cui è importante essere davvero speciali, bene! Questo è il momento di una spesa in più e cogliere l’attimo è doveroso!

Dal guardaroba Carla Ferroni oggi ho estrapolato questo completo che tanto successo ha avuto durante la stagione. È un vestito intero, con gonna corta, molto fashion e dà l’effetto di un duepezzi staccato con top e gonna appunto, in jersey, morbido e fresco.

Fantasia giocata sui toni naturali, maniche 3/4 e bordo decorativo sul fondo della gonna e della blusa. Chi lo trovasse un po’ corto potrebbe completare il mini abito con un paio di pantacollant, ma certo un bel sandalo alto o un decolleté “generoso” saranno sono sufficienti a slanciare la figura e rendere questo capo una scelta di grande effetto per l’estate in corso.

Un modello originale, un po’ diverso dalle soluzioni più usuali e una stampa che ricorda il maculato pur essendo di fatto una grafica di ispirazione quasi Sixties.

Che ne dite, vi piace? 😉

Condividi:

giovedì

19

Novembre 2015

0

COMMENTS

Oggi su Panorama! Grazie amiche mie e vi spiego perché!

Written by , Posted in ADV, Carla Ferroni, Curiosità, Idee di moda, Novità, nuove, Senza categoria, Stili di vita

CARLA FERRONI_SPECIALE PANORAMA_EMILIA ROMAGNA

Ehi ragazze, scusate se mi faccio un po’ di pubblicità, ma mi fa sempre effetto quando su un giornale nazionale esce un articolo che parla di me! A dire il vero si tratta di una vera e propria intervista e mi fa piacere condividerla con voi. Be’ proprio oggi è uscito uno speciale su Panorama che parla delle aziende dell’Emilia Romagna in crescita, che vi allego e potete leggere. Parla di noi!

Fra l’altro approfitto per dirvi che la cifra riportata nell’articolo è nettamente inferiore a quello che in realtà. Ci siamo “sotostimati”! infatti Carla Ferroni produce ben più!!! Così approfitto per fare una rettifica in diretta!

Comunque è vero, i viaggi, la passione, la collaborazione di tutta la famiglia allo sviluppo del nostro progetto aziendale. Siamo un gruppo unito, determinato che dedica molto tempo al lavoro, ma che ha il privilegio di poterlo fare in stretta collaborazione gli uni con gli altri.

Mi fa piacere farvelo sapere non tanto perché aggiunga pubblicità alla pubblicità, che del resto non mi dispiace… ma perché nonostante le difficoltà di questi anni difficili per l’economia italiana, nonostante le brutte notizie ci bombardano, l’azienda Carla Ferroni è un esempio positivo, di come, rimboccandosi le maniche e dandosi da fare a migliorare ogni giorno un po’ i risultati arrivino.

In questo cammino, faticoso certo, ma anche ricco di soddisfazioni, ci siete voi, assolutamente protagoniste di questa storia, una storia di moda, di stile, di tessuti, ago e filo, macchine e viaggi, ma anche e soprattutto di donne, ragazze e signore che vogliono sentirsi bene nei propri abiti, che amano i colori e le stampe, la maglia e tutto il resto. A voi, a noi penso quando lavoro e se qualcosa di buono faccio con questo mestiere, lo devo anche a voi!

Grazie!

 

Condividi:

venerdì

13

Novembre 2015

0

COMMENTS

Cosa c’è di meglio della pelle in questa stagione?

Written by , Posted in ADV, Autunno/Inverno, Carla Ferroni, Curiosità, Idee di moda, Novità, nuove, Senza categoria, Stili di vita

Carla Ferroni ai 2015-2016 ADV

Caldo, freddo, caldo, caldo, fresco al mattino e alla sera, caldo di giorno finché splende questo meraviglioso sole. Un giorno il meteo preannuncia l’arrivo del gelo, spesso smentito dalla realtà, il giorno dopo rovesciamento di fronte: l’inverno arriverà dopo gennaio.

E allora? Ci attrezziamo a dovere e, per molti versi abbiamo imparato a farlo già da un po’, sfruttando l’idea di vestirci a strati e avendo nell’armadio, durante tutto l’anno, capi diversi leggeri e pesanti, da mescolare insieme all’occorrenza.

A dire il vero a me questa specie di eterno autunno non dispiace, ma certo, come stilista e dovendo lavorare con gli abiti, gli adattamenti al clima comportano strategie che quando iniziato la mia carriera non erano necessarie!

Perfetta per questa stagione la pelle, naturalmente in versione ecopelle, come nella pubblicità. Un giubbotto così, in vita, il classico chiodo che, sdoganato da icona del punk rock, è entrato nel guardaroba di ragazze e signore di tutte le tà.

Almeno uno bisogna averlo! Si indossa sulla gonna a tubino fantasia, con la maglia colorata sotto, oppure sui pantaloni a sigaretta. D’obbligo il nero e la manica… leggermente tirata su. Che ne dite? Vi sentite un po’ rock anche voi?

Condividi:

martedì

22

Settembre 2015

0

COMMENTS

Il completo “perfetto” per l’autunno

Written by , Posted in ADV, Autunno/Inverno, Carla Ferroni, Curiosità, Idee di moda, Senza categoria, Stili di vita

3

Forse sono presuntuosa a definirlo così, ma mi piace così tanto questo insieme, che oggi mi permetto  proprio di usare questa espressione! Mi sono innamorata di questo completo da usarlo anche per la campagna stampa di quest’anno, lo ritroverete spesso sui giornali.

Pantaloni a sigaretta in denim, che avvolgono senza stringere perché sono elasticizzati, quindi molto confortevoli. Tinta unita per la maglia, chiara, con scollo bordato, per illuminare il completo. Sopra propongo una bella giacca dalle proporzioni equilibrate, non troppo corta, non troppo lunga, veramente adatta a tutte le silhouette femminili! È in un classico tessuto maschile, un pied-de-poule bianco e nero.

Il tutto si completa con un capo molto di moda, irrinunciabile e destinato ad accompagnare molte soluzioni, sulla giacca, sul cappotto, sul trench, insomma dove e quando preferirete indossarlo, se solo farà un po’ freddo: il poncho, il plaid scozzese!

Lo vedrete in tutte le salse il prossimo inverno, perché veste, protegge, completa l’abbigliamento, ma non è invadente, perché se non serve, basta appoggiarlo… come una sciarpa, come un accessorio qualsiasi. Eppure vi farà sentire molto chic e un po’… inglesi, signore di campagna, moderne ed eleganti. Sempre!

Ah dimenticavo… che ne dite della maxi bag bicolore? Carina vero?

 

Condividi: